8 modi per far smettere di piangere un neonato

07 Ottobre 2016

8 modi per far smettere di piangere un neonato

Care mamme,

tranquille, ci siamo passate tutte: a volte il vostro bambino scoppia improvvisamente in un pianto acutissimo e disperato e voi non sapete più cosa inventarvi per farlo smettere il più velocemente possibile? Ecco qui per voi una personale classifica stilata da noi 3, che ovviamente non ha alcun valore scientifico, ma che deriva dall’esperienza di 3 mamme con 6 figli in tutto, e quindi speriamo possa esservi di serio aiuto per calmare i vostri neonati durante una crisi di pianto. Chiaramente ci riferiamo a momenti di routine e normalità: se il bimbo piange perché è malato, le precauzioni da prendere sono tutt’altre! Inoltre, come ogni mamma sa, ogni bimbo è a se’, quindi ciò che è efficacissimo per qualcuno potrebbe non funzionare altrettanto bene per un altro, ma tanto vale provare, no?

8° All’ottavo posto, ma solo perché è il metodo più scomodo e spesso impraticabile, USCIRE DI CASA. Andare all’aria aperta infatti, anche solo su un balcone o un terrazzo, fa improvvisamente e magicamente calmare i neonati.

7° Al settimo posto, BATTERE FORTE LE MANI vicino a loro. Anche questo trucchetto, insegnatoci da una pediatra, funziona molto bene.

6° Al sesto posto, dare loro uno di quei giochini freddi da frigorifero per la DENTIZIONE, uno di quei giochi da mordicchiare insomma. In generale, qualsiasi cosa fatta per essere messa in bocca e morsa li calma rapidamente. In questo modo possono concentrarsi subito su altro e sfogare il nervosismo, calmandosi più rapidamente. Con i lattanti in fase di svezzamento funziona molto bene per interrompere il pianto anche un cucchiaio: dateglielo anche vuoto, stando molto attente ovviamente che non si faccia male. Lui inizierà a leccarlo e morderlo e proverà pace e sollievo!

5° Al quinto posto un grande classico: far loro sentire il rumore del PHON per capelli oppure quello dell’ASPIRAPOLVERE. Magico!!!

4° Al quarto posto una cosa  che funziona molto bene sui nostri figli: GLI STRUMENTI MUSICALI dei fratelli più grandi. Maracas, xilofono, ma anche tamburello e nacchere.. Provate, vedrete che effetto ferma pianto!

3° Al terzo posto il GIOCHINO DELLA PRIMA INFANZIA per eccellenza: il mazzetto di chiavi! Favoloso! Pensate che noi abbiamo ancora quello che usavamo noi da piccole e lo tramandiamo di figlio in figlio… In assoluto il giochino più apprezzato! Spesso risolutore delle crisi di pianto! Ma attenzione: potrebbe procurarne di nuove qualora gli cadesse… !

2° Al secondo posto un altro super classico: il RUMORE DELL' ACQUA CHE SCORRE. Provate ad avvicinarvi ad un rubinetto qualsiasi e apritelo… la magia sarà veloce! Ormai questo metodo è così diffuso che on line ci sono video o file musicali che riproducono non stop questo rumore: comodi per i viaggi in auto o in altre situazioni in cui la vera acqua, ahimè, manca!

1° Ed eccoci care mamme al primo posto: beh, inutile negarlo o far finta che non esista questa possibilità perché, forse, diseducativa: SUCCHIARE è in assoluto la cosa che più velocemente e più efficacemente farà smettere di piangere il vostro neonato. Per tutte le mamme che allattano: basterà attaccare al seno il proprio piccolo e la pace tornerà come l’arcobaleno dopo la tempesta! Per chi non allatta, il ciuccio o il biberon sortiscono un effetto molto simile, ovviamente con le dovute differenze. La suzione infatti calma e consola il bambino in modo letteralmente incredibile.

E voi, quale metodo usate per far calmare le crisi di pianto dei vostri piccoli?

A presto Mamme!





Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici