I sei alimenti di stagione per rafforzare le difese immunitarie

15 Novembre 2016

I sei alimenti di stagione per rafforzare le difese immunitarie

Carissime Mamme, l’alimentazione è alla base di molti fattori, tra questi anche il rafforzamento delle difese immunitarie dei nostri piccoli che sono facilmente soggetti ai malanni di stagione. Sappiamo che essa dev'essere il più varia possibile così da garantire l'assunzione dei nutrienti che ogni alimento apporta in maniera differente; la frutta e la verdura di stagione poi non devono mai mancare  così da garantire la giusta dose di vitamine e minerali che aiutano il nostro organismo a combattere virus e batteri. La Terra stessa ci offre dei rimedi naturali ricchi di proprietà benefiche se consumati nel giusto periodo. Durante questo ultimo mese autunnale e nei prossimi freddi invernali cosa non dovremmo far mancare sulla tavola per rendere più forte tutta la famiglia? ARANCE: è risaputo che gli agrumi sono ricchi di vitamina C e una buona spremuta di arance bio non può che dare una bella sferzata al nostro sistema immunitario, per iniziare la giornata nel modo giusto o come bevanda per la merenda! Possiamo facilmente trovare ottime arance italiane sin dalla fine di ottobre a inizio primavera. Le arance pigmentate sono belle succose e perfette per essere spremute, mentre quelle bionde buonissime per essere mangiate, sbucciate e tagliate a pezzettini per aiutare i nostri piccoli. Compagne delle arance sono le clementine (migliori per i bambini perché, a differenza dei mandarini, sono privi di semi), i pompelmi. BROCCOLI e i CAVOLFIORI: entrambi appartenenti alla famiglia delle crucifere, ricchi di sostanze antibatteriche e antivirali. Immaginate che a parità di peso contengono più vitamina C delle arance? Ebbene sì, rappresentano quindi un’ottima prevenzione per raffreddore e influenza. Meglio se cotti al vapore così da mantenere al massimo tutte le loro virtù. ZUCCA: è stato uno dei nostri primi post sul blog, essendo stato uno degli ingredienti delle nostre pappe. Il colore è indicativo, si tratta di un alimento ricco di beta-carotene, un antinfiammatorio; la vitamina A poi aiuta anche la salute di ossa, denti e pelle. Possiamo trovare questo alimento da Settembre a Dicembre-Gennaio. KIWI: questo piccolo e saporito frutto contiene più vitamina C rispetto all'arancia e al mandarino! Non sempre però è ben tollerato, fatevi consigliare dal vostro pediatra il momento migliore per inserirlo nell'alimentazione dei vostri piccoli. CACO: altra importante fonte di vitamina C, oltre che beta-carotene, potassio e zuccheri. E' un frutto molto energico, ottimo quindi per i bambini. Siamo nel pieno della sua stagionalità, esso è infatti reperibile da Settembre a inizio Dicembre. Come già detto, ogni alimento ha la sua dose di ricchezza per la nostra salute, gli alimenti elencati qui sopra possono dare quella sferzata in più al sistema immunitario dei nostri piccoli (e al nostro!), quindi consumiamoli in abbondanza in questa stagione che ce li regala! A presto Mamme!



Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici