Il cibo sano, buono e divertente: i 5 cereali

25 Ottobre 2016

Il cibo sano, buono e divertente: i 5 cereali

Una delle nostre ricette della linea First Steps vede come principale fonte di carboidrati un mix di 5 cereali macinati, nello specifico orzo, mais, avena, riso e semola di grano duro. Tutti e cinque appartengono alla famiglia delle Graminacee e sono ricchi di sali minerali, zuccheri complessi, vitamine e proteine; sostanze nutritive essenziali per il corretto sviluppo del bambino. Tante sono le fibre apportate, importanti per un buon funzionamento di stomaco e intestino favorendo l’eliminazione delle scorie tossiche, prevenendo l’eccessiva produzione di colesterolo, stimolando la peristalsi intestinale e riducendo l’assorbimento di alcuni nutrienti in eccesso quali zuccheri e grassi. Una dieta adeguata alle esigenze di crescita del bambino fino ai tre anni deve comprendere tutti i giorni, in ogni pasto, una porzione di cereali o loro derivati in forma decorticata o semintegrale. Il fabbisogno di fibra raccomandato in età prescolare e scolare si calcola applicando la regola dell’età +5: sommando all’età del bambino il numero 5 si ricava il quantitativo consigliato espresso in grammi. Ricette I cereali sono i primissimi alimenti solidi che, insieme alla frutta, introduciamo nella dieta dei nostri piccoli con l’inizio dello svezzamento, all’inizio in crema o semolino, finemente macinati e privati della fibra grezza. Gradualmente possiamo inserire fiocchi,  pastine e chicchi. La crema ai 5 cereali, una delle prime ricettine per il pranzo dei nostri bimbi, semplice ma che richiede la lunga preparazione del brodo vegetale a base di carote, patate e zucchine. Mescoliamo ½ bicchiere di farina biologica ai 5 cereali con un bicchiere di brodo, potiamo ad ebollizione e mescoliamo continuamente. Lasciamo cuocere a fuoco debolissimo per 20 minuti, sempre mescolando. Condiamo con un filo di olio extra-vergine di oliva. Il pane ai 5 cereali fatto in casa è un ottimo accompagnamento ai secondi piatti dei nostri bambini, da preparare con l’aiuto delle loro manine che impastano acqua e farina. Uniamo la farina biologica ai 5 cereali con acqua e lievito di birra (oppure con della pasta preparata nei giorni precedenti e lasciata inacidire). Possiamo sostituire la farina ai 5 cereali con i singoli: 4 cucchiai di riso cotto, 8 cucchiai di farina di semola di grano integrale, 2 cucchiai di farina di mais, 2 cucchiai di farina di avena e 2 di orzo cotto; a questi aggiungiamo 5-6 cucchiai di acqua calda. Non è necessario lavorare molto ed è sufficiente lasciare riposare il pane a temperatura ambiente per qualche ora e poi infornarlo a temperatura molto bassa per un’ora, aumentando in seguito a 300* finche la pagnotta sia bella asciutta. La nostra ricetta Vitellone con zucchine e crema ai 5 cereali è una buona miscela di proteine, Sali minerali e carboidrati. Le prime apportate dalla tenera e leggera carne di vitellone,  i secondi dalle zucchine e gli ultimi dai cereali, la giusta scelta per un pieno di energia! vitellone_01 Giochi La preparazione del pane si trasforma in gioco da condividere con i bambini stimolando la loro manipolazione, facendo loro scoprire diverse consistenze: la farina, l’acqua che mescolate diventano impasto da modellare. Per i bambini più grandicelli, Cose per Crescere propone delle carinissime schede didattiche sull’ educazione alimentare per insegnare loro i diversi tipi di alimenti facendo scovare l’intruso; così da divertirsi, imparare i nomi dei cibi ma anche conoscendo come mangiamo e come alimentarsi in modo sano.



Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici


Anche su News

È finalmente arrivato il tappo!
È finalmente arrivato il tappo!

16 Agosto 2017

Noi mamme sappiamo che ogni bimbo è unico nei suoi appetiti e nelle sue abitudini alimentari e così abbiamo pensato a un tappo che permetta di chiudere e conservare in frigorifero una vaschetta già aperta e non completamente consumata.

Leggi l'articolo →

Pesce e svezzamento: i consigli delle mamme di Mamma M’Ama!
Pesce e svezzamento: i consigli delle mamme di Mamma M’Ama!

09 Agosto 2017

Il pesce è ricco di proteine nobili e sostanze indispensabili per lo sviluppo, anche cerebrale, del bambino, come ad esempio gli acidi grassi polinsaturi Omega-3, ma anche vitamine e sali minerali.
Quale pesce scegliere?

Leggi l'articolo →

Mamma M’Ama: la certezza del meglio!
Mamma M’Ama: la certezza del meglio!

02 Agosto 2017

Care mamme, quando abbiamo iniziato lo svezzamento dei nostri bambini, eravamo sempre alla costante ricerca dei migliori ingredienti da utilizzare per le loro pappe. Però non siamo mai state pienamente soddisfatte di ciò che trovavamo in commercio...

Leggi l'articolo →