Il cibo sano, buono e divertente: le zucchine!

04 Ottobre 2016

Il cibo sano, buono e divertente: le zucchine!

Le zucchine derivano da una pianta chiamata “Cucurbita Pepo”, appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae, originaria del Nord America, alla quale appartengono anche la zucca gialla, il melone e il cetriolo. Il nome dato alla pianta stessa deriva dal greco “pèpon” il cui significato è: maturato al sole, che indica proprio il suo bisogno di esposizione alla luce naturale, al caldo. La zucchina è ricchissima di acqua, per ben il 90% della sua composizione totale, ed è assolutamente priva di grassi e sale. Le proteine e i carboidrati sono presenti in bassissimi quantitativi. Servendo ai nostri bimbi questo rustico ortaggio forniamo loro una buona dose di sali minerali come potassio e fosforo e di vitamine tra cui la A, la C e la E. La buccia è anch’ essa preziosa perché fonte di acido folico e carotenoidi, in più morbida e commestibile e quindi da non eliminare! La zucchina è tra i primissimi alimenti che introduciamo nello svezzamento, sono perfette per abituare i neonati a nuovi cibi perché dal sapore molto delicato e soprattutto perché facilmente digeribili, leggere, disintossicanti, antinfiammatorie. Le ricette Le creme sono certamente tra le prime ricette di cui diventiamo grandi esperte con l’inizio dello svezzamento e renderle una pietanza per tutta la famiglia aiuta a ridurre i tempi in cucina! Con l’arrivo dell’autunno le calde vellutate diventano un’ottima soluzione per cena, sono semplici e permettono di utilizzare vari ingredienti. In questo caso prepareremo una vellutata di zucchine, porri, patate e ricotta. Dovremo lavare, spuntare e tagliare a pezzetti le zucchine, poi eliminare le estremità e il primo strato del porro tagliandolo a fettine sottili, e infine passare alle patate, da pelare, lavare e tagliare a tocchetti. Mettiamo tutte le verdure in una pentola, insieme ad un rametto di prezzemolo, e copriamo con acqua che faremo dolcemente sobbollire per farla insaporire degli ortaggi. Quando il liquido avrà raggiunto metà della capacità iniziale e le verdure saranno morbide frulleremo il tutto con un mixer ad immersione per ottenere una crema dalla consistenza, appunto, vellutata! Versiamo nel piattino del piccolo di casa e poi, eventualmente, insaporiamo con del sale e del pepe per noi grandi! Una volta servita la vellutata in tutti i piatti adagiamo in ognuna un cucchiaio di ricotta fresca e un filo di olio evo. Originali, gustose ma sane: le pizzette di zucchine! Avremo bisogno di zucchine abbastanza grandi da lavare, mondare e tagliare a fette dell’altezza di 1 centimetro che griglieremo leggermente in padella o direttamente in forno, disponendole su una teglia con carta da forno. Una volta ammorbidite spalmiamo su ognuna di esse della salsa di pomodoro, mettiamo dei pezzetti di mozzarella, una fogliolina di basilico e inforniamo a 200* per 5 minuti. La nostra pappa First Steps “Vitellone con zucchine ai 5 cereali” combina le proteine della tenera carne cotta a vapore con le vitamine e i minerali degli ortaggi in questione, il tutto arricchito dalla miscela di 5 cereali che da il giusto pieno di energia! vitellone_01 Giochi Come le patate e le carote, le zucchine possono trasformarsi con la nostra fantasia in simpatici stampini da noi intagliati e dai nostri piccoli pucciati nelle tempere naturali per creare bellissime opere d’arte! Ad esempio, perché non iniziare a preparare degli originali biglietti di auguri natalizi raffigurando un abete fatto di piccole stelline? Avete altre idee da condividere con noi? Siamo curiose! A presto Mamme!



Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici