Impariamo l'inglese con Ellybee!

03 Marzo 2017

Impariamo l'inglese con Ellybee!

Care Mamme, oggi vogliamo parlarvi di un progetto innovativo e divertente, che noi stesse stiamo sperimentando, nato dall’idea di 4 genitori: un’insegnante di lingue, una psicologa, un imprenditore informatico e un editore che si definiscono digital immigrants, ovvero cresciuti sin da piccoli con filastrocche e libri cartacei letti dai genitori, per approdare poi con il tempo alla tecnologia digitale, e con grande entusiasmo! Ellybee è il frutto delle loro idee che si sono mescolate e ben integrate insieme partendo dal desiderio di insegnare ai bambini una lingua importante come l’inglese, riuscendo però a coinvolgerli giocando. Il punto di partenza rimane sempre il libro cartaceo, riconosciuto come importante strumento educativo e di apprendimento, al quale si va ad aggiungere il linguaggio digitale (evoluto nella Realtà Aumentata) per ottenere come risultato un metodo di insegnamento interattivo. Abbiamo quindi due elementi: 

un libro che mamma o papà leggeranno a voce alta, al quale si unisce lo smartphone o il tablet come elemento digitale sul quale avremo provveduto a scaricare l’APE APP. Ellybee è l’animaletto virtuale, un'ape appunto, che cattura l’attenzione del bambino e lo guida lungo il percorso di gioco-apprendimento facendogli domande. L’apprendimento che ne deriva è un’esperienza potenziata dall’interazione dinamica tra il bambino e il libro attraverso l’applicazione stessa. Possiamo considerare come grande novità introdotta la Realtà Aumentata citata prima: contenuti virtuali che si integrano con l’ambiente e il tempo reali. Ogni informazione trasmessa viene così potenziata superando alcuni limiti che può presentare l’apprendimento tradizionale.  La Realtà Aumentata influenza positivamente i processi cognitivi perché trasforma il processo di apprendimento in attività con aspetti ludici e interattivi al tempo stesso, stimola altresì l’autoapprendimento attraverso il learning-by-doing! La fascia di età adatta ad Ellybee è quella dai 2 agli 8 anni. Sul sito www.ellybee.it potrete trovare i libri e le flash cards, ognuno con una storia e un significato diverso! Inoltre, asili e scuole stanno aderendo alla sperimentazione di questo metodo! Siamo grandi amanti dei libri cartacei, del loro profumo, delle pagine da sfogliare e da toccare sulle quali vengono raffigurate e narrate bellissime storie da leggere ad alta voce accanto ai nostri bambini: sia come gioco, recitando la fiaba, sia come momento che li accompagna dolcemente al sonno, con la nostra presenza. Ci piace però scoprire anche novità di questo tipo che, utilizzate nei modi e nei tempi corretti, diventano un particolare strumento di apprendimento! E poi ci piacciono sempre tanto le idee nate da un genitore che riescono a realizzarsi in progetti volti a migliorare un aspetto della nostra vita con i più piccoli. E’ anche questa la forza che i bambini riescono a darci: desiderio di cambiamento, di evoluzione e di nuove esperienze che spesso diventano nuovi lavori gratificanti!





Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici


Anche su News

È finalmente arrivato il tappo!
È finalmente arrivato il tappo!

16 Agosto 2017

Noi mamme sappiamo che ogni bimbo è unico nei suoi appetiti e nelle sue abitudini alimentari e così abbiamo pensato a un tappo che permetta di chiudere e conservare in frigorifero una vaschetta già aperta e non completamente consumata.

Leggi l'articolo →

Pesce e svezzamento: i consigli delle mamme di Mamma M’Ama!
Pesce e svezzamento: i consigli delle mamme di Mamma M’Ama!

09 Agosto 2017

Il pesce è ricco di proteine nobili e sostanze indispensabili per lo sviluppo, anche cerebrale, del bambino, come ad esempio gli acidi grassi polinsaturi Omega-3, ma anche vitamine e sali minerali.
Quale pesce scegliere?

Leggi l'articolo →

Mamma M’Ama: la certezza del meglio!
Mamma M’Ama: la certezza del meglio!

02 Agosto 2017

Care mamme, quando abbiamo iniziato lo svezzamento dei nostri bambini, eravamo sempre alla costante ricerca dei migliori ingredienti da utilizzare per le loro pappe. Però non siamo mai state pienamente soddisfatte di ciò che trovavamo in commercio...

Leggi l'articolo →