ORDINE MINIMO 19,80€ | CONSEGNA REFRIGERATA in 24/48 ore in tutta Italia GRATUITA DA 35€.

CONSEGNA REFRIGERATA in 24/48 ore in tutta Italia. GRATUITA DA 35€.

Pappa fai da te o pappa pronta?

Pappa fai da te o pappa pronta?

17 Dicembre 2016

Noi mamme siamo così coraggiose e combattive nel difendere la salute del nostro bambino, che anche la scelta dei cibi si rivela essere una lunga e continua battaglia. È meglio la “pappa della mamma” oppure ci affidiamo a cibi studiati per i bambini?

Una costante avversa alle nostre decisioni, è sicuramente il tempo, ma possiamo trovare insieme il modo giusto per arginarlo.

La voglia di cimentarsi nella preparazione delle pappe e divenire cuoche esperte per il nostro bebè, è ciò che più ci da soddisfazione, anche se, la frenesia del lavoro, ma anche il tempo per le altre cure al nostro piccino, ci ostacolano i piani.

Leggiamo ricette, seguiamo video istruttivi, assaggiamo e proponiamo ai nostri bambini... l’unica alternativa alla pappa casalinga, fin’ora erano gli omogeneizzati.

Ma ci siamo chieste cosa preferiscono i nostri bambini?

Un bambino che mangia con espressione poco soddisfatta

Ci capita spesso di sentire le lamentele delle mamme circa l’alimentazione del proprio bambino: “il mio bimbo, fa capricci a magiare”, piuttosto che “non finisce mai la pappa!”.

E se il problema fosse il pasto e non il bambino? Il bambino non ha fame oppure semplicemente non gli piace?

Gli omogenizzati in effetti hanno un odore e un gusto non molto invitante... inoltre, se andiamo a leggere tra l'elenco degli ingredienti vediamo che il primo a comparire è l'acqua.

Chiaramente i principi nutritivi degli omogenizzati sono bassi, a causa del trattamento termico che subiscono per arrivare a scadere in media dopo tre anni.

Certo gli ingredienti usati dovrebbero essere sicuri e certificati, anche se da alcuni recenti servizi in televisione si apprende che per legge non sono obbligati a dichiarare la provenienza della materia prima.

Per contro, cucinare ogni giorno, comporta non soltanto impegno di tempo dietro ai fornelli, ma anche davanti agli scaffali del supermercato: bisogna dedicare attenzione e cura a ciò che vogliamo acquistare per cucinare al nostro bimbo.

 

La scelta dei cibi per i bimbi

La scelta delle verdure ad esempio, deve essere molto scrupolosa: prediligete i prodotti con il marchio bio, per avere la certezza che non contengano traccia di pesticidi. Ma anche le proteine vanno selezionate con cura: spesso sono piene di ormoni!

Prestare attenzione agli ingredienti da inserire nelle pappe, è già il primo passo per garantire al bambino una dieta sana.

 

La corretta conservazione degli alimenti

Altrettanto importante è la conservazione del cibo: è importante mantenere il frigorifero sempre pulito e sbrinato, ma soprattutto bisogna avere l’accortezza di non interrompere mai la catena del freddo e di non lasciare sul bancone della cucina troppo a lungo né gli ingredienti né la pappa: potrebbero essere contaminate infatti da batteri.

La corretta conservazione in frigorifero permetterà al cibo di conservare le proprietà necessarie per la crescita del pargolo, e anche di rendere il gusto della pappa molto più gradito ed appetibile.

 

L'importanza del metodo di cottura

Altra cosa molto importante quando si prepara la pappa in casa: il metodo di cottura.

Per la verdura va bene la bollitura, ma si devono sempre mettere gli ortaggi in pentola quando l'acqua è fredda, e solo dopo avviare l'ebollizione.

Per le proteine invece meglio preferire la cottura a vapore: se bolliamo la carne gran parte dei principi nutritivi resteranno nell'acqua di cottura.

Infine, risulta davvero impossibile, misurare i principi nutritivi di una pappa fatta in casa: quante vitamine e proteine sto dando a mio figlio? Quanti grassi? Sarà davvero un pasto bilanciato e completo per lui?

 

Affidarsi ai prodotti di qualità Mamma M'Ama

Per tutte queste ragioni care mamme, abbiamo due possibilità: fare attenzione agli ingredienti che compriamo, a come li conserviamo e li cuociamo, con la possibilità di commettere qualche inevitabile errore, oppure possiamo affidarci alle pappe Mamma M’Ama, controllate e certificate per noi dal Ministero della Salute.

Le pappe sono state ideate, studiate e realizzate con l’unico obiettivo di far crescere i nostri bambini in piena salute e tranquillità.

Un'idea di noi tre mamme, elaborata e prodotta per tutte le mamme che prestano particolare attenzione all'alimentazione dei propri figli: una pappa fresca, completa, bilanciata, biologica, pronta, veloce e soprattutto buona, cucinata in modo artigianale, secondo la normale procedura casalinga, ma con la certezza dell'utilizzo di prodotti analizzati e certificati, adatti realmente al bambino, e con tutti i principi nutritivi misurati ed equilibrati, per garantire davvero un pasto completo per la sua corretta nutrizione.

Il tutto riducendo il tempo di preparazione, e risolvendoci il problema della pappa in tutte quelle situazione in cui, anche volendo, non possiamo essere noi mamme a prepararla: quando siamo in vacanza, quando siamo al ristorante, quando torniamo tardi dal lavoro, quando li lasciamo con la tata o con i nonni, ma anche quando siamo con loro e dedichiamo tutto il nostro tempo per accudirli, giocare e tenerli in braccio e coccolarli.

Scopri le innovative pappe Mamma M’Ama, informati, fai ricerche sul nostro prodotto, perché ciò che conta è porre la fiducia sulla vera qualità.

A presto Mamme!





Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici


Anche su Blog

Quale termometro scegliere e come misurare la febbre ai bimbi piccoli
Quale termometro scegliere e come misurare la febbre ai bimbi piccoli

16 Febbraio 2018

Consigli su quale termometro scegliere e come misurare la febbre ai bambini. Scoprite tutto ciò che c'è da sapere sulla misurazione della febbre in questo interessantissimo articolo scritto in collaborazione con il pediatra Dott. Luca Rosti.  

Leggi l'articolo →

I tre vestiti di Carnevale fai da te per neonati e bebè: le idee delle mamme di Mamma M’Ama.
I tre vestiti di Carnevale fai da te per neonati e bebè: le idee delle mamme di Mamma M’Ama.

09 Febbraio 2018

Mamme, non avete idee su come vestire i vostri piccolini per Carnevale? Volete fare voi stesse i costumini ma avete paura di non avere abbastanza tempo o idee creative? No problem! Noi mamme da sempre facciamo noi stesse i costumi dei nostri bimbi e oggi vogliamo condividere con voi le idee più carine per creare tre costumi semplici e carini!

Leggi l'articolo →

Uscire o non uscire con bambini piccolissimi? Ecco le cinque cose da fare a Febbraio con i bimbi piccoli
Uscire o non uscire con bambini piccolissimi? Ecco le cinque cose da fare a Febbraio con i bimbi piccoli

02 Febbraio 2018

Uscire o non uscire sembra essere il nostro dilemma quotidiano, specialmente se i nostri piccoli sono un po’ raffreddati e fuori forma..

Ecco la nostra top 5 per le attività utili e interessanti da fare durante il mese di febbraio con i bimbi piccoli!

Leggi l'articolo →