ORDINE MINIMO 19,80€ | CONSEGNA REFRIGERATA in 24/48 ore in tutta Italia GRATUITA DA 35€.

CONSEGNA REFRIGERATA in 24/48 ore in tutta Italia. GRATUITA DA 35€.

Rimedi naturali per le allergie dei bambini piccoli!

20 Aprile 2018

Ciao mamme, finalmente è arrivata la primavera! Le giornate si allungano, possiamo portare i nostri bambini a giocare al parco e la natura ci regala paesaggi meravigliosi, fiori che sbocciano, alberi che ritornano verdi, la temperatura è più mite e, ammettiamolo, siamo tutte più contente di poter trascorrere il nostro tempo libero all’aria aperta per far giocare i bimbi fuori e vederli ingegnare la fantasia nella creazione di giochi sempre nuovi. Ma primavera, purtroppo, per molti bimbi vuol dire anche allergie, nasi colanti e congiuntivite.

Bambini, adulti e neonati possono soffrire di allergie stagionali, fra le quali troviamo la pollinosi ovvero l’allergia ai pollini più frequente in primavera quando la loro concentrazione nell’aria è maggiore ma che può verificarsi in qualsiasi stagione dell’anno a seconda dell’area geografica in cui si vive.

Sintomi:

  • Starnuti frequenti;
  • Naso irritato;
  • Occhi rossi;
  • Naso colante;
  • Pruriti generalizzati in tutto il corpo;
  • Sinusite;
  • Congiuntivite;
  • Asma allergica

Se notaste nei vostri bimbi sintomatologie simili, è opportuno portarli subito dal pediatra o da un allergologo che consentirà di avere informazioni più precise con conseguente somministrazione di farmaci per le fasi acute e rimedi per alleviare i sintomi. bambino piccolo

Come possiamo aiutare i bambini piccoli e piccolissimi ad alleviare i loro sintomi e ad avere meno fastidi?

Se il vostro bambino soffre frequentemente di allergie, è assolutamente importante rivolgersi al proprio pediatra di fiducia. Sono, però, possibili alcuni accorgimenti naturali per alleviare i sintomi allergici e aiutarli a stare meglio. Per consigliarvi nel miglior modo possibile, ci siamo rivolte a Francesca Spada, naturopata di professione e mamma di due splendide bambine, Amelia e Matilde, che ci consiglierà rimedi naturali per contrastare i brutti sintomi dell’allergia.

Prima di tutto: alimentazione sana!

Parla la naturopata Francesca Spada: “Innanzitutto tengo a precisare che per me il primissimo rimedio naturale per uno stato di salute ottimale è il cibo! Un'alimentazione sana sicuramente aiuterà a mantenerci in salute. La natura, infatti, ci offre durante ogni stagione i prodotti di cui il nostro organismo necessita; i prodotti che l'orto ci "regala" contengono tutte le vitamine e minerali di cui abbiamo bisogno. In questo periodo (marzo/aprile) la natura si risveglia, e ci regala una ricca e variegata selezione di prodotti, pur lasciandoci ancora qualche residuo invernale. In questo periodo la natura produce broccoli, carciofi, cavoli e verza per le giornate più fredde e piovose, (infatti questi alimenti aiutano il sistema respiratorio a combattere tosse e mail di gola), ma ci regala anche, asparagi, finocchi, rape, carote, dal sapore dolce che ci aiutano a detossinare. Nei boschi e nei prati disponiamo di una ricchissima varietà di erbe aromatiche, (tarasseco, ortica, acetosa, etc.) che purtroppo non siamo più abituati ad usare nelle nostre cucine ma dalle proprietà incredibilmente benefiche. Quindi a mio avviso abituarci a consumare cibi di stagione sono il primo e fondamentale passo per una buona e sana alimentazione. Questo ci aiuterà a rimanere in salute, adulti e bambini.”

Allergie: come curarle naturalmente

“Passando al tema dei malanni di stagione come le allergie che spesso danno origine a occlusioni del bulbo oculare causando la famosa congiuntivite e i raffreddori da allergia, risulta molto difficile scegliere un unico alimento.  Vorrei però consigliare qualche accorgimento utile nello specifico per i bambini che soffrono di questi disturbi consiglio quindi

  • eliminare (almeno nella fase acuta) tutti quegli alimenti che per essere digeriti aumentano la produzione di muco come ad esempio tutti i latticini e di limitare il consumo degli zuccheri evitando cereali raffinati e non abusando della frutta. Limitando la produzione di muco l'organismo sarà meno affaticato e in questo modo il processo di guarigione sarà più veloce.
  • Nei periodi in cui si abbassano le difese immunitarie e veniamo colpiti da malanni, un valido aiuto ci viene fornito dalla fitoterapia, con tinture madri e gemmoderivati (utili, in particolare per i bambini). La tintura madre di calendula diluita con acqua può essere utilizzata per pulire gli occhi di grandi e piccini, ovviamente se la congiuntivite è virale quindi contagiosa deve essere valutata dal pediatra e curata con metodi specifici.... naturali o allopatici).
  • La rosa canina se assunta con regolarità aiuta ad aumentare le difese immunitarie, cosi come il ribes nero che stimola la produzione di cortisolo.
  • Per i più piccini l'olio di propoli offre un antibiotico naturale, e l'olio di alloro stimola le difese dell'apparato respiratorio. Il dosaggio deve essere valutato secondo l'età e il peso.”

La natura ci offre sempre ottime soluzioni e utilizzarle per i nostri bambini, nelle dosi e metodologie corrette, è un modo sicuro per aiutarli senza ricorrere, nei casi in cui non ci sia reale bisogno, ai farmaci.

Noi mamme di Mamma M'Ama per la nostra azienda e per i nostri prodotti da sempre prediligiamo le scelte più naturali: le nostre pappe sane e genuine possono contribuire al benessere quotidiano dei nostri bimbi.

Shop: www.mammamama.it

Un caro saluto,

Le mamme di Mamma M’Ama,

Sonia, Erica e Sonia




Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter

* Prendi visione della privacy policy.

Scopri i prodotti Mamma M'Ama


Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici


Anche su Blog

Arrivano le zanzare! Come proteggere la pelle dei nostri bambini? I consigli della nostra Naturopata!
Arrivano le zanzare! Come proteggere la pelle dei nostri bambini? I consigli della nostra Naturopata!

11 Maggio 2018

Ciao mamme, con la primavera inoltrata, l’innalzarsi delle temperature, e l’avvicinarsi  dell’estate, le zanzare iniziano a tornare e, se già per noi adulti sono fastidiose, per i bambini piccoli e piccolissimi lo sono ancora di più’ perché per loro non riusciamo mai a trovare prodotti efficaci ma senza sostanze nocive che evitino le punture di questi fastidiosi insetti!

Leggi l'articolo →

Ecco le 5 cose da fare a maggio con i bimbi piccoli!
Ecco le 5 cose da fare a maggio con i bimbi piccoli!

04 Maggio 2018

Ciao mamme, come ogni inizio del mese, ecco per voi la nostra attesissima top 5 di attività da fare a Maggio con i bambini piccoli!Dallo zoo, ai fiori e ai primi passi sulla spiaggia, eccovi le nostre proposte per delle giornate in famiglia che non dimenticherete mai… garantito!

Leggi l'articolo →

Fasce portabebè: quale scegliere? Come si usa? Ecco i consigli delle mamme di Mamma M'Ama
Fasce portabebè: quale scegliere? Come si usa? Ecco i consigli delle mamme di Mamma M'Ama

27 Aprile 2018

Fasce portabebè. Sul mercato ne esistono tantissime e tutte diverse tra loro. Ma quali sono le migliori per comodità e sicurezza? Come si usano? Quando si può iniziare ad usarle? Per quanto tempo è possibile usarle? Quali sono i vantaggi di usare le fasce?  Chi ci insegna ad allacciarle in tutta sicurezza?

Scoprite qui tutti i nostri consigli!

Leggi l'articolo →