ORDINE MINIMO 19,80€ | CONSEGNA REFRIGERATA in 24/48 ore in tutta Italia GRATUITA DA 35€.

CONSEGNA REFRIGERATA in 24/48 ore in tutta Italia. GRATUITA DA 35€.

Tutto quello che devi sapere per organizzare una festa per il tuo piccolo

15 Giugno 2018

Care Mamme,

tutte noi teniamo moltissimo a festeggiare al meglio i compleanni dei nostri piccoli, sin dal primo, sicuramente speciale in modo particolare! Vedere la gioia pura sul loro viso durante la festa ci riempie il cuore! Certo è che la preparazione della festa richiede tanto tempo e tanto impegno!

Noi 3 mamme di Mamma M’Ama siamo abbastanza rodate nell'organizzazione, durante la quale ci divertiamo anche moltissimo! Ecco qui sotto tutto ciò che dovete sapere per organizzare una super festa al top, che entri di diritto tra i vostri ricordi più belli.

E dunque, la regola più importante di tutte: ricordatevi che la festa è per il vostro bambino, non per voi! Quindi tutte le vostre scelte devono essere guidate dai suoi desideri, non dai vostri! Sembra banale, ma sappiamo tutte noi che in fondo troppo spesso noi mamme ci facciamo prendere dalla competizione o dall’ansia di prestazione e, specialmente in questi contesti, è proprio fuori luogo!

palloncini colorati che volano alti nel cielo blu

 

LA LOCATION

Innanzitutto, si parte dalla scelta della location.

Ormai, in tutte le città, ci sono degli edifici predisposti all’organizzazione di feste e compleanni per i più piccoli, completi di catering e animazione. A noi mamme di Mamma M’Ama in realtà non piacciono tantissimo queste ludoteche, e preferiamo di gran lunga se possibile, le feste all’aria aperta oppure in ambienti più intimi e casalinghi, ma anche noi a volte ricorriamo a questi luoghi specializzati al chiuso se non abbiamo alternative.

Per noi il massimo della location per una festa per bambini piccoli sono il parco, il giardino pubblico o condominiale o un terrazzo: spazi verdi all’aperto. Se scegliete un luogo pubblico, ricordatevi però, che ogni città prevede dei regolamenti di comportamento presso questi luoghi, e quindi consigliamo prima di verificarli e rispettarli sempre. Solitamente si possono occupare i tavoli e le panchine, dove allestire un pratico buffet oppure si possono stendere teli sull’erba.

Sempre restando nella natura, magari con posto al chiuso disponibile, ci sono le fattorie didattiche o gli agriturismi, che di solito offrono anche laboratori molto stimolanti per i più piccolini.

Molto originali, se il tempo è brutto e dovete cercare una location al chiuso, sono anche acquari, musei o librerie: molto suggestivi per le feste dei bimbi. Fate una ricerca, di sicuro anche la vostra città offre questo tipo di scelte. 

IL TEMA

Noi 3 mamme di Mamma M'Ama di solito scegliamo sempre un tema conduttore dell’intera festa: questo perché personalmente lo troviamo di grande aiuto nel velocizzare l’organizzazione di tutti i preparativi. Una volta scelto il tema, sarà facile selezionare gli addobbi giusti, i piatti e bicchieri giusti, i regalini per gli ospiti e, se proprio abbiamo tanto tempo, addirittura anche il buffet!

Quando i bimbi sono grandi, per noi già dal secondo compleanno, facciamo scegliere sempre a loro il tema, anche se magari non siamo particolarmente d’accordo sulla loro scelta, rispettiamo sempre i loro desideri e non li condizioniamo mai. Questo è molto importante!

Insomma, noi 3 ci siamo ritrovate ad organizzare festa a tema pirati, animali, circo, cantieri, principesse, mare, robot, guerre stellari, universo, caccia al tesoro, calcio e tanto altro ancora! È stato sempre molto molto divertente! Per il primo compleanno ovviamente il piccolo non è in grado di scegliere il tema, quindi noi semplicemente abbiamo usato il numero 1 e le nuvolette, che per noi sono simbolo della leggerezza e della tenerezza del primo anno, come tema ricorrente per tutta la festa! Anche un colore può essere il tema della festa per il primo compleanno!

torta di compleanno per bambini piccoli con la pasta di zucchero

 

GLI ADDOBBI

Gli addobbi seguono il tema della festa.

Noi 3 mamme di Mamma M'Ama non amiamo particolarmente i classici festoni, molto anni 80. Scegliamo pochi addobbi, ma molto graziosi. Prendiamo sempre 2 palloni a elio: uno con il numero degli anni, e uno che riprende il tema della festa: un animale, un robot, un pirata… dipende insomma!

Poi, per il primo anno, abbiamo sempre preparato un festone con 12 cartoncini formato polaroid, e abbiamo incollato su ognuno una foto rappresentativa di ogni mese del primo anno di vita del piccolo: davvero sempre molto, molto carino. E rappresentano un ricordo che dopo la festa potrete conservare per sempre, letteralmente.

Se siete in un parco o in giardino, è molto carino anche appendere lanterne di carta (spente!) o nastri colorati lunghi cascanti ai rami. Un altro suggerimento è quello di comporre il nome del bambino con una lettera su ogni foglio A4, e appenderlo come festone. Ci piacciono molto anche le girandole!

Noi tre poi abbiamo una tradizione: facciamo sempre preparare una maglietta con il numero degli anni del festeggiato, il suo nome e un soggetto che ricordi il tema della festa! Oltre ad essere un’idea carina e originale, è un regalo molto apprezzato da dare la mattina del compleanno: il piccolo la indosserà per tutto il giorno! E poi resterà un ricordo bellissimo, da indossare tutto l’anno!

 

IL BUFFET

Che cosa scegliere per il buffet?

Sappiamo che c’è chi ama i dolci e chi invece preferisce il salato. Il consiglio è quello di prevedere un buffet misto. Noi solitamente proponiamo spiedini di frutta, facili e pratici da realizzare e comodi da portare sul posto; panini al latte o comunque dalla morbida consistenza, alcuni farciti con una marmellata (fatta in casa o senza zuccheri) o con il miele, ma anche con pomodoro e uno stracchino (anche gli adulti ne andranno ghiotti!).

Ci piace moltissimo anche mettere a disposizione dei piccoli invitati la macchinetta dei pop corn! Si divertiranno moltissimo a inserire il mais e vederlo scoppiettare!

E poi, ovviamente non possono mancare le sane merende Mamma M'Ama, che ci vengono in aiuto anche nel caso della preparazione dei buffet delle feste di compleanno: il Totto goloso, il Totto di mais, il Cuore di mamma, i Triangoli di mais con e senza sale e le Nuvole di riso rosso con e senza sale. L’importante è cercare di scegliere ingredienti leggeri, sani, indicati anche per i più piccoli e non esagerare con zuccheri e sale!

banchetto del buffet di una festa compleanno per bambini piccoli

 

I REGALI DEL FESTEGGIATO

A noi 3 piace sempre cercare un contenitore o un angolo particolare ove chiedere agli invitati di riporre tutti i regali, solitamente lo posizioniamo vicino al tavolino dove verrà posta la torta al momento del soffio delle candeline. Qui vicino mettiamo sempre anche il palloncino ad elio con il numero degli anni. Questo perché in questo modo avremo un set molto carino per la foto del momento più rappresentativo di tutta la festa: il soffio delle candeline, appunto! E poi perché sarà più semplice, subito dopo, procedere con lo scarto dei regali.

Qualche idea: una tenda, un grande scrigno dei pirati., una piscinetta a forma di animale, un divanetto da principessa. O anche semplicemente, un angolino del pavimento attorniato da cuscini o coperto con un telo.

 

I REGALINI PER GLI OSPITI

Quali sono i regalini più graditi ed economici per i piccoli invitati?

Anche qui, il tema della festa ci verrà in aiuto. Noi abbiamo regalato piccole matitine con le facce degli animali, le spade dei pirati, le coroncine delle principesse, i nasi e le parrucche da clown, delle palle da calcio, dei piccoli robot, dei frisbee, degli adesivi di astronauti e tanto altro ancora!

I regalini sono da consegnare alla fine della festa per ringraziare della presenza e del regalo: sappiamo che il momento dei saluti per i piccoli non è mai facile, specialmente in giornate intense e stancanti come queste, quindi questo gesto aiuterà noi mamme a facilitare gli atti finali della festa!

 

LA CORONA

Non sappiamo se sia una recente tradizione milanese, ma qui quando si festeggiano i piccoli, a scuola, o a casa, si costruisce sempre una bella corona in cartone, la si decora con tempere o pennarelli, o adesivi e brillantini, la si personalizza con il nome de festeggiato o il numero degli anni, e gliela si fa indossare durante il momento torta! Anche questo poi resterà un ricordo speciale da conservare!

corona di carta realizzata dai bambini durante una festa di compleanno

 

LA TORTA

Ma la cosa più importante, che non può mai mancare in una festa, è la torta!

La torta di compleanno è un “must”, deve essere veramente speciale e lasciare tutti a bocca aperta! Ormai optiamo quasi tutte per le cake design, perché sono di grande impatto e piacciono moltissimo ai bambini, ma la cosa importante per noi mamme di Mamma M’Ama, è che non devono solo essere bellissime, ma anche sane, naturali, e con un gusto irresistibile e indimenticabile.

“Come è possibile preparare una torta per bambini piccoli che sia bellissima ma anche buona e sana e naturale, e che piaccia anche agli adulti?” Beh care mamme, è possibilissimo! E noi lo abbiamo scoperto da quando abbiamo conosciuto Alice Agus di Mamma che Bontà. Lei è davvero il top per le torte per bambini perché con i suoi preziosissimi consigli ci permette di soddisfare ogni desiderio a livello estetico, garantendo di ottenere una torta buonissima e con ingredienti sani e naturali: perfino la pasta di zucchero che usa non ha coloranti!

Mamme, volete cimentarvi e preparare personalmente una torta di compleanno scenografica ma buonissima per il vostro piccolo?  Abbiamo chiesto alla mitica Alice di regalarci la ricetta perfetta per fare in casa una torta di cake design per bambini sana e naturale, oltreché squisita!

torta di compleanno per bambini farcita con panna fresca e fragole e mirtilli freschi

 

LA RICETTA DI ALICE PER UNA TORTA DI CAKE DESIGN SANA E NATURALE PER BIMBI PICCOLI

Avete mai sentito parlare della Chiffon Cake? Un dolce di origine anglosassone, simile al pan di spagna, leggero come una nuvola, gustosissimo e privo di burro. Per questo dolce è preferibile utilizzare l’apposito stampo a forma di ciambella. Questa dose di impasto vi permetterà di realizzare una base di Chiffon Cake da farcire con singolo o doppio strato di crema.

Ingredienti per circa 15-20 persone (stampo da torta da 20 dm) 

  • 260 g di uova intere (pesate con il guscio)
  • 195 g zucchero a velo
  • 190 g farina 00
  • 130 g acqua
  • 80 g olio di girasole
  • La scorza di un limone non trattato
  • 10 g lievito
  • 5 g cremor tartaro
  • Un pizzico di sale

 

Procedimento:

Partite con il separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola montate a neve ben soda gli albumi e non appena cominciano a schiarire aggiungete il cremor tartaro. Mettete da parte e procedete con il montare i tuorli con l’acqua, l’olio e la scorza di limone. Devono diventare spumosi e sodi. Aggiungete al composto la farina precedentemente setacciata con il lievito, lo zucchero e il sale e amalgamate il tutto con le fruste. Per concludere, con l’aiuto di una marisa (o un mestolo) aggiungete pian piano gli albumi mescolando il composto dal basso verso l’alto per assicurarvi di non smontarli. Preriscaldate il forno in modalità ventilata a 150°. Versate il composto nella tortiera per Chiffon Cake (non è necessario imburrarla), oppure in una tortiera classica da 20 dm alta almeno 10 cm e posizionate sul fondo un disco di carta forno per evitare che la torta si attacchi. Infornate nella parte più bassa del forno per circa 50 min. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura! Lasciate riposare a testa in giù se usate la teglia per chiffon cake. Una volta fredda potete procedere con la decorazione.

La decorazione della torta:

È vero che i bambini piccoli non dovrebbero mangiare troppi zuccheri ma per la festa di compleanno sono dell’idea che si possono fare delle piccole eccezioni. Per rendere veramente speciale la vostra torta farcitela con panna montata fresca e una cascata di frutta fresca.

Se il vostro bambino ha già dei personaggi preferiti potete optare per una torta a tema e decorarla con tanti ciuffetti di panna colorati, zuccherini multicolor e dettagli in pasta di zucchero. Se volete realizzare la pasta di zucchero in casa, in modo artigianale, senza coloranti e con pochissimi ingredienti, vi consigliamo di seguire passo a passo questa ricetta facile di Alice

In alternativa, nei negozi specializzati per le feste troverete tanti gadget carini da applicare sulla torta: bandierine, gadget a tema e tanto altro ancora.

Noi mamme di Mamma M’Ama vi consigliamo di visitare la pagina Facebook mamma che bontà dove Alice propone a noi mamme tante torte, decorazioni e farciture da cui prendere spunto.

due torte di compleanno per bambini decorate e colorate con la pasta di zucchero

 

LA SICUREZZA, ANCHE DURANTE LE FESTE

Cos'è utile avere sempre a portata di mano durante le feste di compleanno per garantire la sicurezza dei più piccoli?

Può succedere, nei momenti di gioco dei bimbi, di cadere accidentalmente, quindi è sempre bene avere a portata di mano un piccolo kit medico con cerotti, disinfettante, arnica e garze per intervenire subito. Anche del ghiaccio istantaneo potrebbe essere utile. Se la festa è organizzata al parco o al giardino pubblico, meglio avere anche prodotti per lenire le eventuali punture di insetti.

Buona festa e buon divertimento!

 

Un caro saluto dalle mamme di Mamma M'Ama,

Sonia, Erica e Sonia 




Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter

* Prendi visione della privacy policy.

Scopri i prodotti Mamma M'Ama


Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici


Anche su Blog

Le cinque fantastiche cose da fare a Luglio con i bimbi piccoli!
Le cinque fantastiche cose da fare a Luglio con i bimbi piccoli!

04 Luglio 2018

Ciao Mamme!!! Luglio è arrivato e con lui la nostra attesissima top 5!!! Che siate in città, al mare, in montagna, in collina o al lago.. Buon divertimento, godetevi tutto!

Leggi l'articolo →

Il gelato, amico nello svezzamento!
Il gelato, amico nello svezzamento!

29 Giugno 2018

Tutti i consigli per inserire già nello svezzamento il gelato! Specialmente adesso, nel pieno periodo estivo, può essere d'aiuto contro il caldo!

Leggi l'articolo →

Come comportarsi al mare con bambini piccoli
Come comportarsi al mare con bambini piccoli

21 Giugno 2018

Stai per partire per le vacanze con il tuo bimbo? Scopri in questo articolo tutti i consigli su come comportarsi durante il viaggio e nelle giornate al mare insieme al tuo piccolino.

Leggi l'articolo →