Vacanze al mare: i 7 benefici per i bambini!

10 Giugno 2016

C’è chi si sta organizzando, chi ha prenotato da mesi e chi dovrà ancora aspettare alcune settimane prima di partire, ma possiamo dire che ci siamo: le vacanze stanno arrivando! Ognuno di noi ha le proprie preferenze tra mare e montagna, tanto entrambi fanno bene ai nostri bimbi. Vediamo quali sono i benefici di un soggiorno in una località di mare (beata chi già ci vive!) giovando del mix di SOLE+ARIA+ACQUA SALATA:
  • Lo Iodio, facilmente associato al mare. Quante volte avremo sentito dire “portiamo i bambini al mare per far loro respirare iodio” ? Frase assolutamente vera perché l’aria delle zone vicino al mare è effettivamente più ricca di questo sale minerale davvero importante per l’organismo dei nostri piccoli e per la loro crescita.
 
  • Aerosol Marino, un aerosol tutto naturale per le vie respiratorie dei più piccoli. L’aria del mare è ricca di micro particelle di acqua sospese contenenti ioni e sali che il vento e le onde marine stesse portano sulla costa. I sali in questione sono appunto lo iodio, il magnesio, il calcio e il cloruro di sodio, un mix dagli importanti benefici purificanti per il tratto respiratorio.
 
  • Una maggior produzione di vitamina D, fondamentale per un corretto sviluppo osseo, per questo viene somministrata sotto forma di gocce per tutto il primo anno di vita. L’esposizione al sole, ovviamente con le dovute precauzioni, stimola la produzione di questa vitamina.
 
  • Una pelle più sana. Il sole non rafforza solo le ossa, ma migliora anche quelle pelli secche e delicate che soffrono di dermatite atopica, stando sempre attenti a proteggerla ed esporla nella maniera più corretta. Questi benefici, associati a quelli dell’acqua marina ricca di minerali come zolfo, rame e sodio, donano sollievo anche alle pelli che soffrono di eczemi e psoriasi.
 
  • Più HGH, l’ormone della crescita. Ebbene sì, la sua produzione viene fortemente stimolata dai raggi solari; si tratta di un ormone importantissimo per i bambini, come fa intendere il nome stesso per la loro crescita, ma anche per le ossa, i capelli e l’intero organismo.
 
  • Regolazione del ritmo sonno-sveglia.” Vuoi vedere che il mio bimbo dorma o dorma meglio o dorma di più?” E’ davvero molto probabile, grazie al maggior tempo trascorso all’aperto e con il sole quasi sempre presente. La sua luce cambia nell’arco di una giornata, ad esempio la mattina ci sono gli ultravioletti che rallentano la produzione di melatonina, ormone stimolato invece nelle ore serali dagli infrarossi, così da indurre al riposo.
 
  • Più felici! Numerosi studi hanno dimostrato che al mare aumenta la produzione di endorfine e serotonina, gli ormoni dell’euforia e del buonumore. Complici il clima, il mare con il suo colore blu e le sue onde, il paesaggio rilassante, insomma un mix di elementi che migliora l’umore e dona serenità.
  Non ci resta che augurarvi buone vacanze! A presto Mamme!



Lascia un commento

Nota: i commenti devono essere approvati prima di diventare pubblici


Anche su News

L’importanza del Beta-carotene durante lo svezzamento!
L’importanza del Beta-carotene durante lo svezzamento!

23 Agosto 2017

Il Beta-carotene è un carotenoide, ovvero una sostanza appartenente al gruppo di pigmenti rosso, giallo ed arancione, che sono precursori della vitamina A. È contenuto non solo nelle carote, ma in molta frutta, nelle verdure a foglia verde, nei cereali e negli oli...

Leggi l'articolo →

È finalmente arrivato il tappo!
È finalmente arrivato il tappo!

16 Agosto 2017

Noi mamme sappiamo che ogni bimbo è unico nei suoi appetiti e nelle sue abitudini alimentari e così abbiamo pensato a un tappo che permetta di chiudere e conservare in frigorifero una vaschetta già aperta e non completamente consumata.

Leggi l'articolo →

Pesce e svezzamento: i consigli delle mamme di Mamma M’Ama!
Pesce e svezzamento: i consigli delle mamme di Mamma M’Ama!

09 Agosto 2017

Il pesce è ricco di proteine nobili e sostanze indispensabili per lo sviluppo, anche cerebrale, del bambino, come ad esempio gli acidi grassi polinsaturi Omega-3, ma anche vitamine e sali minerali.
Quale pesce scegliere?

Leggi l'articolo →